CASI DI SUCCESSO

ATTRARRE CONOSCENZA PER GENERARE VALORE – STUDENTATO SAN GIOBBE

La residenza studentesca di San Giobbe, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, fa parte di un processo di riqualificazione di complessi esistenti, sul suolo lagunare, per adibirli a studentati. L’area da sempre ambita, quella dell’ex Macello di San Giobbe, che si trova proprio fronte laguna e guarda verso l’entroterra e il ponte della Libertà, inizia ora un nuovo capitolo di storia, un luogo rinnovato aperto alla città e ospitale per tutti i fortunati studenti che passeranno nelle sue stanze.

Il progetto, comprensivo d’interventi di restauro e nuova edificazione, è un simbolo di ripartenza visto il risalire dei primi lavori ad oltre 25 anni fa. Per questo luogo Le Corbusier aveva progettato il “suo” ospedale, mai stato realizzato, e dopo trentacinque anni dalla prima bozza di progetto redatta dagli studi Ballardini e Spigai (1986) per il recupero dell’intera area di San Giobbe e delle sue preesistenze industriali, il polo di Economia dell’Università Ca’ Foscari viene finalmente completato. Si tratta di un complesso molto ampio che comprende, oltre agli spazi dedicati a uso esclusivo dell’università, anche alcuni ambienti condivisi con la cittadinanza, con le associazioni, con il territorio, scelta che favorisce quel mixed-use che è senza dubbio garanzia di successo dell’intera area.

Quello dello Studentato di San Giobbe è un intervento ampio e articolato, progettato dall’architetto Vittorio Spigai, in collaborazione con Massimiliano Condotta e Maurizio Brufatto, e con gli ingegneri Fausto Frezza e Pierluigi Da Col. Complessivamente sono coinvolti 7 edifici, due dei quali recuperati e cinque di nuova edificazione, che si sviluppano su 5 piani per un totale di circa 6.600 mq di superficie di cui 1.000 destinati a servizi. Nei due corpi esistenti le coperture a falde in coppi sono state completamente rifatte ed è qui che è stato utilizzato il sistema AERcoppo®. La scelta è ricaduta su AERtetto perché già utilizzato in altri edifici di proprietà dell’Università, quindi per le sue caratteristiche già comprovate ed idonee al progetto. Il progetto di San Giobbe conferma come AERcoppo® sappia inserirsi al meglio in contesti diversi, preservando forme e caratteri di edifici storici dal passato importante ma dialogando allo stesso tempo con strutture contemporanee.

Con la collaborazione di:

Responsabile Unico del Procedimento:
Arch. Marlene Magnaini - Università Ca’ Foscari Venezia

Impresa esecutrice:
CBM Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi - Carpi (MO)

Periodo dei lavori:
2021

Dati tecnici progetto:

Superfice:
400 m2

Pendenza:
30%

 

Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe
Sistema AERcoppo® per lo Studentato di San Giobbe

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn