Ultime referenze

AERcoppo® per l’ex Jutificio a Piazzola sul Brenta

dettaglio

periodo lavori: 2021 - 2022

Il grande complesso industriale di inizio Novecento adibito alla lavorazione della juta, situato davanti a Villa Contarini, è stato ulteriormente migliorato approfittando delle agevolazioni fiscali del momento. Denominato “Ex Jutificio”, che ha nella vecchia ciminiera il proprio simbolo riconoscibile, l’insieme architettonico è stato interessato da processi di manutenzione ordinaria, restauro e risanamento conservativo delle facciate esterne e del manto di copertura di alcuni blocchi edilizi.

Visto lo stato del complesso, proprio per l’eterogeneità dei volumi, del sistema costruttivo e dei materiali utilizzati, si è provveduto a individuare singolarmente per ciascuno di essi le più idonee tecniche di recupero e riqualificazione. In particolare, ci si è concentrati sulle diverse finiture che contraddistinguono le facciate e sull’analisi puntuale del loro stato di conservazione e degrado. Analisi che ha interessato l’involucro in tutte le sue parti, dalla muratura dei prospetti esterni ai serramenti delle parti comuni fino alla copertura. La volontà era quella di migliorare le performance energetiche dell’involucro mantenendo inalterate le valenze estetiche della composizione seguendo le cromie e le caratteristiche dei materiali dei prospetti esistenti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn